L’ampliamento della palestra di via Fantoli prevede un incremento significativo degli spazi, sia in pianta che dei muri d’arrampicata i quali quadruplicheranno la loro superficie. Anche le altezze aumenteranno, arrivando a 15 metri e fino a 20 di sviluppo, con 300 possibili itinerari corda.

Due Torri e un Main Wall si sommeranno agli attuali pannelli corda offrendo così numerose possibilità di scelta tra altezze e inclinazioni differenti.

Il pannello boulder sarà diviso in due aree blocchi e una allestita a Japan Wall, per un totale di 100 metri lineari e 5 di sviluppo medio.

L’area training metterà a disposizione un doppio System Wall (15° e 30°), doppio Moon Board (25° e 40°) e Tension Board (Motorizzato 15°-50°). Pan Gullich, Campus Step e Peg Board di notevoli dimensioni.

Saranno inoltre presenti cinque ampi pannelli dedicati ai circuiti per l’allenamento alla resistenza con inclinazioni di 0°, 10°, 20°, 30° e 40°.

La doppia parete Speed Wall sarà regolamentare e dotata di auto belay per la disciplina massima dei 15 metri.

I 3000 metri quadri della nuova Rockspot dedicati alla scalata indoor saranno il nuovo riferimento di questa disciplina che sempre più necessita di attrezzature specifiche e dedicate per ogni livello ed esperienza dei fruitori.

Ancora tante le novità da svelare, stay tuned.

Only One Rockspot

The Ultimate Climbing Gym

LEAD WALLS

BOULDER COMP

TRAINING AREA

JAPAN WALL

×